es Español

Lettura consigliata

Biblioteca di Fide

La temerarietà del lavoratore infortunato e il suo impatto sulla responsabilità aziendale

ISBN: 978-84-9197-396-6
Editore: Aranzadi
Numero di edizione: 2
Data di edizione: 13/09/2018

Prezzo: € 40,01

Avviso: facendo clic su questo pulsante, verrai reindirizzato al sito Web dell'editore.

Riassunto

Poche questioni sono state così dibattute, sia nelle sue sfaccettature pratiche che dottrinali, come quella degli effetti dell'incoscienza del lavoratore infortunato sulla responsabilità del debitore della sicurezza -imprenditore, dirigenti, tecnici e professionisti, ecc .-. Le risposte dottrinali sono state molto diverse e le posizioni in materia antagonistiche. In ambito giudiziario ci troviamo con un panorama non molto diverso, afflitto da decisioni contraddittorie. 
• Alla Corte Suprema vengono presentate più di 300 nuove sentenze, dai Tribunali Sociali, Provinciali e Superiori di Giustizia, con l'intento di avvicinarci il più possibile al diritto “vivente”. 
• Visione completa e completa degli effetti dell'incoscienza del lavoratore nella responsabilità aziendale nel nostro ordinamento giuridico. In questa seconda edizione si segue la metodologia della prima. 
• Studio dettagliato della dottrina giudiziaria, le sue varie tendenze, linee, posizioni e sfumature con un'esposizione di casi specifici e ipotesi. 
Rivolto ad avvocati specializzati in materia di lavoro Consulenti aziendali, Risorse umane per aziende, Imprese, Pubbliche amministrazioni, Ispezioni del lavoro e Sindacati

Contatti

Compila il modulo e qualcuno del nostro team ti contatterà a breve.