es Español

Fide presenta la relazione Fide 2021-2022

"Ultime tendenze nel campo giuridico-economico in Spagna e nel mondo"

Siamo lieti di annunciare che la seconda edizione del Informe Fide, pubblicazione annuale di riferimento in ambito giuridico-economico che si propone di contribuire alla formazione di un parere informato su temi di grande attualità, analizzati con il massimo rigore, solidità e ampiezza di vedute.

Riuniamo in questa seconda edizione un totale di 13 articoli su legale, economico, energia, tecnologia y Europeo, dalla mano di esperti in ogni materia.

Informe Fide 2021 - 2022

13 articoli su legale, economico, energia, tecnologia y Europeo, dalla mano dei massimi esperti in ogni materia.

Elenco di articoli:

  • Situazione economica mondiale – Jorge Padilla, Juan Ramón Caridad, Álvaro Lobato e María José Gómez Yubero
  • Una ripresa interrotta. – Francisco Uria
  • Ripresa economica, inflazione e cambiamento delle aspettative. – Ricardo Martinez Rico
  • Il mercato dell'energia in Europa nel 2021-2022. – Juan José Alba Rios
  • Il cittadino europeo: al centro dell'agenda Ue post-Brexit? – Manuel Desantes y Laurent manderieux
  • Una visione 2030 di ESG in tempi difficili: la sostenibilità come nuovo paradigma nelle organizzazioni. – Carlo della Torre
  • Le sfide del Metaverso – Andrés Desantes, Javier Fernández-Lasquetty, Teresa Rodríguez de las Heras e Ana Fernández-Tresguerres
  • Avanzamenti nella regolamentazione di Cryptoactives, NFT e altri asset digitali. – Gloria Hernandez
  • Il diritto sociale dell'UE nell'anno accademico 2021/2022 con cinque prospettive. – Antonio Sempere, Roman Gil, Maria Emilia Casas, Ignacio Garcia Perrote y Adrian Gomez
  • Fallimento presente e futuro: Nuove prospettive per il pre-pack – amanda cohen
  • Eppur se Miuove – Ricardo Martinez
  • La responsabilità patrimoniale delle pubbliche amministrazioni: interpretazioni normative che generano confusione. – Rosa Vidal
  • Il requisito procedurale del disegno di legge sull'efficienza processuale. – Manuel Diaz

Vogliamo ringraziare la partecipazione di tutti gli autori che hanno contribuito con la loro conoscenza ed esperienza a questa iniziativa collettiva da cui promuoviamo Fide.

Grazie ancora per la fiducia e il supporto, senza dubbio il miglior incoraggiamento per continuare e rafforzare la posizione di riconosciuto prestigio di Fide.

Se l'articolo è stato interessante per te,

Ti invitiamo a condividerlo sui Social Network

Twitter
LinkedIn
Facebook
E-mail

Lascia un commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Contatti

Compila il modulo e qualcuno del nostro team ti contatterà a breve.