es Español

OTTIENI-2

Think-Tank ESG globale

Finanza e diritto che coinvolgono la nostra società

Un'iniziativa del Fide Fondotinta

Multi-Stakeholder Group alla ricerca di soluzioni pragmatiche per far fronte alle sfide ESG

Gruppo multipartecipativo.

Benvenuto Esperti da:

  • Istituzioni sovranazionali.
  • Regolatori nazionali.
  • Associazioni di fondi comuni.
  • Proprietari di beni.
  • Gestori patrimoniali.
  • Banche.
  • Borse valori.
  • Consulenti internazionali.
  • Studi Legali.
Sfida 1: balcanizzazione nella tassonomia ESG globale per regioni e istituzioni

Lunedi, Novembre 28th, 2022 - In linea

Altoparlanti confermati:

  • Eva Gutiérrez, Capo economista finanziario nella regione dell'America Latina e dei Caraibi della Banca Mondiale.
  • Elena Viti, Commissario dell'Autorità spagnola per i mercati finanziari, relatore della Piattaforma dell'UE sulla finanza sostenibile, CNMV.

Moderatore:

Stefania Mayer, Global Head of Sustainable and Impact Investment, GAM Investments

Balcanizzazione regionale.

  • Tassonomie Euro vs Regno Unito vs USA vs LATAM. Tassonomia Ovest vs Est? La tassonomia globale sarebbe il multiplo meno comune a livello regionale?
  • Tassonomie diverse nello stesso paese nei leader di mercato.
  • Balcanizzazione nella tassonomia tra diverse unità di business nella stessa azienda.

Balcanizzazione opportunistica.

Political, i fattori geopolitici e sociali più influenti per gli sviluppi futuri di Opportunità/Rischi ESG?

  • L'invasione russa in Ucraina giustifica un cambio di tassonomia: la conformità ESG agli armamenti è a scopo difensivo? Che dire dell'energia nucleare e del gas qui dopo?
  • Bias opportunistico del settore: si applicherebbero le stesse modifiche alla tassonomia nei settori energetici se la Cina facesse qualcosa come la Russia?
  • Bias opportunistico per paese: i filtri negativi applicati alla Russia saranno gli stessi degli altri leader mondiali se la Cina o gli Stati Uniti facessero qualcosa di simile?

Avvocati e regolatori che interagiscono con aziende e proprietari di asset.

Sfida 2: metriche e valutazioni chiave ESG

Giovedi, Ottobre 20th, 2022 - In linea

Altoparlanti confermati:

  • Anna Rivero, Direttore Global Sustainable Investments per la divisione Wealth Management & Insurance del Gruppo Santander.
  • Eric Boremann, Responsabile ambientale, sociale e governance, Pictet Asset Management

Moderatore:

Maria Mazo, Coordinatore tecnico di GET2

  • Quali sono le principali metriche ESG? Suggerimenti per le prime 10 metriche che chiunque dovrebbe perdere?
  • La comunità degli investitori dovrebbe essere un acquirente forzato dai provider di informazioni ESG? Non è un oligopolio? Quali metriche potrebbero essere completamente disponibili dai rendiconti finanziari o dai dati aziendali pubblici.
  • Soluzioni per far fronte alla dispersione dei dati tra i fornitori.
  • Misurare i rischi della socialità: tassazione, disuguaglianza, accesso all'acqua... . Connettività tra decisioni politiche, delega aziendale e implementazione del mercato.
  • "Impulso ESG". Prima e Seconda derivata degli indicatori ESG. Livello di CO2 vs CO2 2Y fa vs CO2 2YForward
  • Metriche ESG/Obiettivi ESG collegati a indicatori di crescita macro o di mercato. Concetto ESG "Future Performance Linked". Metriche chiave per responsabilità e/o impegni. Migliori dashboard / framework di carbonizzazione.
  • Metriche relative più coetanei credibili.
  • benchmark transitori netti zero
  • Indicatore speciale per Impact Investing. (1) Respiro (dimensione) vs Profondità (influenza) = Impatto. (2) Intenzionalità vs Addizionalità. (3) Le metriche di investimento a impatto dovrebbero essere positive e negative. (4) Si tratta di gestire gli obiettivi e non di gestire i rischi.
  • Esplorazione di algoritmi di intelligenza artificiale e big data per dimostrare il valore delle metriche retrospettive.
Sfida 3: quantificare il costo della transizione dai combustibili fossili a un'economia basata sull'energia pulita. Ha senso definire degli scenari ESG?

Giovedi, Novembre 3, 2022 - In linea

Altoparlanti confermati:

  • Marco Chaichian, socio amministratore, partner di Buckthorn.
  • Miguel Munoz Rodriguez, Responsabile delle Politiche e alleanze per il clima, Iberdrola.
  • Michele Ray, Analista globale di energia e prodotti chimici presso M&G Investments.

Moderatore:

Jaime Martinez Gomez, Responsabile globale dell'asset allocation. Gestione patrimoniale BBVA.

Stiamo modellando l'impatto della migrazione di massa o dei cambiamenti drastici alla Casa Bianca quando definiamo gli obiettivi ESG?  È fondamentale quantificare il costo del cambiamento come con la velocità per apportare il cambiamento con la nuova tecnologia. Soprattutto sotto il Nuovo Ordine Economico Mondiale dopo l'invasione dell'Ucraina.

  • Inflazione verde. Costo sociale
  • Crescita del PIL a termine più bassa o recessioni
  • Implicazioni sulla performance di mercato a termine.
  • Sensibilità al deficit fiscale.
  • Incentivi aziendali: i “grandi potenziali perdenti” controllano la distribuzione dell'energia.
Sfida 4: elefanti ESG nella stanza: indicatori per sovrani e obbligazioni sociali

Giovedi, Novembre 10th, 2022 - In linea

Altoparlanti confermati:

  • Mike Bigg, Macro Strategist e Investment Manager, GAM Investments. (Titoli sovrani EM).
  • benjamin kelly, Direttore, ESG & Impact Investments, Fixed Income, Columbia Threadneedle Investments (Social Bond).
  • Anna Guardia, Responsabile dei mercati dei capitali, ICO

Moderatore:

Pietro Giacobbe, Direttore responsabile della costruzione e rafforzamento delle relazioni in America Latina presso GAM

  • I sovrani sono parcheggiati. Per quanto? Potenziali soluzioni. Indicatori qualitativi ESG ai rischi geopolitici: (manovre militari che innescano u/w? Indicatori sensibili ai rischi politici.
  • I rating ESG e i servizi di consulenza ESG sono indicatori in ritardo? Imparare dal caso speciale ESG di EM Sovereign. Soluzioni.
Sfida 5: Nuove tendenze nelle normative ESG. miglioramenti richiesti

Giovedi, Novembre 24th, 2022 - In linea

Altoparlanti confermati:

  • Marie-Laure Schaufelberger, Head of Group ESG & Stewardship presso Pictet Group.
  • Andrea González, vicedirettore generale di SpainSIF.
  • Gonzalo Yebes Gomez, Esperto di gestione del portafoglio, Banca centrale europea.
  • Carolina Fernandez Gonzalez, io investo.
  • Carlos Montalvo Rebuelta, Socio, PwC.

Moderatore: 

mike clark, Fondatore Direttore di Ario Advisory

La regolamentazione è fondamentale per reindirizzare il capitale.

  • Il livello 1 è stato ottimo per collegare gli SGD a SFDR-Parigi/COP2015, ma sono necessarie modifiche chiave per il livello 2 per evitare malintesi con l'idoneità dell'articolo 8. L'articolo 9 è al 100% SFDR, ma l'articolo 8 è una grande incertezza.
  • Basterebbe TSE?
  • Tassonomia per i Social bond che diventeranno Art 9
  • Scopo 3. Misure di CO2 basate su diversi modelli di business.
Sfida 6: sfide per l'impegno ESG tra gli investitori finali

GiovedìdecemBer 1st, 2022 - In linea

Altoparlanti confermati:

  • Carlos Garay Gomez-Arroyo, Responsabile degli investimenti ESG presso Sabadell Urquijo Management.
  • Gonzalo Mesegger, Direttore Generale presso Santalucia.
  • Guglielmo Ermida, Responsabile ESG a La Caixa.

Moderatore: 

Saverio Estrada, Senior Advisor in istituzioni finanziarie e FFOO.

  • I clienti sono davvero consapevoli di cosa significa investire ESG? Conoscono pro e contro? È necessaria una formazione onesta del cliente.
  • Il rischio della zuppa di alfabeto ESG. Un nuovo slang che allarga il divario tra esperti e investitori al dettaglio.
  • Mancanza di coinvolgimento del cliente finale dopo un decennio di bassa inflazione e mercati rialzisti. Quale sarebbe il cambiamento nella percezione del cliente dopo 3 anni di mercato ribassista e/o un periodo di stagflazione.
Sfida 7: Migliori pratiche per evitare il Greenwashing

Giovedi, Dicembre 15th, 2022 - In linea

Altoparlanti confermati:

  • Marc-Olivier Buffel, Head of Client Portfolio Managers & Research -Thematic Equities presso Pictet Asset Management.
  • Nuno Brito e Cunha Responsabile ESG & Finanza Sostenibile, Otto Associati.
  • Benjamin Kelly, preside, ESG & Impact Investments, Fixed Income, Columbia Threadneedle Investments (Social Bond).
  • Maria José Gomez Yubero, Responsabile delle questioni di risoluzione, benchmark e stabilità finanziaria presso la National Securities Market Commission, CNMV.
  • Nicola Spencer, Fondatore, consiglio Gordiano.

Moderatore: 

mike clark, Fondatore Direttore di Ario Advisory

  • L'impegno dovrebbe essere chiuso al processo di voto, ma dobbiamo essere consapevoli del fatto che votare in 40.000 risoluzioni in un breve periodo di tempo innesca alcune sfide. Votare i benchmark?
  • Piani di transizione credibili. Piani di azione.
  • Requisiti minimi di divulgazione chiari.
  • Greenwashing non intenzionale: immagina qualcuno che difende investendo in armi a scopo difensivo un anno fa. Per tutelare la trasparenza.
  • Effetti negativi della reazione eccessiva al greenwashing. Modalità "Prima vendi e chiedi" in seguito.

Sequenza temporale

Incontra la nostra squadra

Contatto

In caso di domande sul lavoro svolto dal think-tank GET2, contattaci.

Un membro del nostro team risponderà alla tua richiesta il prima possibile.

.

Contatti

Compila il modulo e qualcuno del nostro team ti contatterà a breve.