es Español

Gruppo di lavoro

pensioni

Perché?

Il nuovo Gruppo Pensione di FIDE, dalla piena libertà intellettuale, intende contribuire con le sue proposte di miglioramento alle recenti Raccomandazioni della Commissione del Patto di Toledo. Per questo, queste proposte saranno trasferite alla Società Civile in modo che possano essere prese in considerazione nei corrispondenti processi di modifica normativa.

Una riforma sostenibile del sistema pensionistico è diventata un obiettivo insostituibile della Società Spagnola data la vicinanza, nel 2022, dell'inizio del pensionamento della vasta generazione di babyboomers, insieme al previsto e continuo aumento dell'aspettativa di vita, e anche con i nuovi modi di lavorare e produrre che interesseranno tutti noi.

Possiamo affermare, senza dubbio, che i tempi sono maturi dopo l'approvazione parlamentare della relazione della Commissione e ci proponiamo quindi di lavorare con generosità e impegno.

Fase II (2022)

In questa nuova fase del Gruppo Pensione di FIDE Porremo l'accento sulle diverse prospettive legate al campo delle pensioni e al loro permanente e necessario adattamento alla realtà sociale del nostro Paese, cercando di mettere a fuoco gli aspetti più controversi, tra gli altri: la coerenza tra legislazione del lavoro e della sicurezza sociale , la compatibilità tra sufficienza e sostenibilità nella riforma previdenziale, nella previdenza complementare, nel contributo dei lavoratori autonomi, ecc...

Discuteremo anche dell'invecchiamento attivo e dell'importanza di camminare volontariamente, in un quadro flessibile, per adattare l'età pensionabile ordinaria con l'aspettativa di vita.

Il nostro obiettivo è fornire una conoscenza informata, diretta e accessibile in modo che possa fungere da riferimento per il processo decisionale in materia di pensioni.

pubblicazioni

Conclusioni Gruppo di lavoro Pensioni

Il Gruppo di lavoro sulle pensioni, guidato da Tomás Arrieta, Professore Onorario dell'UCM e Presidente della Fondazione AGE, ha lavorato negli ultimi mesi all'analisi delle raccomandazioni della Commissione del Patto di Toledo, che sono state concordate e ampiamente approvate nel nostro Parlamento a la fine dello scorso anno.

Il gruppo di lavoro Fide formula proposte sui seguenti argomenti:

Primo: Estensione della vita lavorativa / compatibilità tra lavoro e pensione

Secondo: Previdenza sociale complementare

Terzo: Rivalutazione e sostenibilità

Trimestre: Separazione delle fonti e ripristino dell'equilibrio finanziario

giovedi: Integrazione e convergenza di regime

Venerdì: Quota dei lavoratori autonomi

Settimo: Informazione/Trasparenza/Formazione

Ottavo: Collaboratori reciproci con la previdenza sociale

Nono: Indennità per vedovanza e orfani

Decimo: Sostegno alla Commissione del Patto di Toledo

Hanno partecipato a questo gruppo di lavoro: 

  • Fernando Ariza Rodriguez, Vice Direttore Generale della Società Mutua della Professione Legale
  • Tomas Arrieta Carrillo, Presidente della Fondazione AGE. Direttore GT
  • Guillermo Barrios Baudor, Professore di diritto del lavoro e della sicurezza sociale, Universidad Rey Juan Carlos de Madrid
  • Eva Blazquez Agudo, Professore di Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale presso l'Università Carlos III di Madrid (nei servizi speciali), e Vice Ministro del Lavoro della Comunità di Madrid
  • Carlo Campuzano, Direttore della Federazione Dincat
  • Juan Chozas Pedroro, Del consiglio, Auren Abogados
  • Elisa Chulia, Professore presso UNED e Ricercatore presso FUNCAS
  • Ignacio Conde Ruiz, Professore di Fondamenti di Analisi Economica, Università Complutense di Madrid. Vicedirettore, FEDEA
  • Carlo della Torre, Of Counsel presso Baker Mckenzie Labor Department e ispettore del lavoro in aspettativa
  • María Dolores Estrada Garcia, Patrono della Fondazione AGE
  • Celia Ferrero, Vicepresidente esecutivo ATAATA
  • Valeriano Gomez, Trustee, Assets of Great Experience Foundation, AGE
  • José Antonio Herce San Miguel, Socio fondatore di LoRIS
  • Pilar Iglesias Valcarce, Presidente AIPREX
  • Gesù Lahera Fortezza, Professore di diritto del lavoro, Università Complutense di Madrid e consulente legale di Abdon Pedrajas
  • Fernando Moreno, Direttore di Arinsa
  • Maria José Ramo Herrando, Partner di Garrigues, addetto al Dipartimento di Diritto del Lavoro
  • Giovanni Paolo Rischio, Partner dei servizi di consulenza alle persone presso EY
  • Itziar Varona, Avvocato specializzato in Relazioni Sindacali

 

Tutte le persone che hanno partecipato a questo gruppo di lavoro di Fide, lo hanno fatto a titolo personale e non per conto di enti, uffici, Università o società, presso i quali svolgono la propria attività professionale, per cui tali conclusioni non rispecchiano e non comprendono incarichi istituzionali ma piuttosto particolari di ciascuno di i membri del gruppo.

Eco in stampa:

  • Raccogliere la pensione e continuare a lavorare: il nuovo contratto per salvare il sistema, La Información, 22/06/2021 Leggi le notizie

  • FIDE presenta il documento di conclusioni del Gruppo di lavoro sulle pensioni, Lawyerpress, 22/06/2021 Leggi le notizie

  • Incassare le pensioni lavorando: la soluzione a FIDE per migliorare il sistema, Catalunyapress

  • Incassare le pensioni mentres è un lavoro ingrato: la soluzione di FIDE per migliorare il sistema, Catalunyapress

  • Esperti chiedono un nuovo contratto per lavorare e poter riscuotere la pensione di vecchiaia, El Economista, 22/06/2021 Leggi le notizie

  • Valerio confida che "al più presto" ci sarà un accordo sulle pensioni e si aspetta che Escrivá appaia questo mese o il prossimo, Diario Siglo XXI, 22/06/2021 Leggi le notizie

  • Valerio confida che "al più presto" ci sarà un accordo sulle pensioni e si aspetta che Escrivá appaia questo mese o il prossimo, Servimedia News, 22/06/2021 Leggi le notizie
  • FIDE presenta le proposte del suo gruppo di lavoro sulle pensioni, BBVA Mi Jubilación, jubilaciondefuturo.es, 25/06/2021 Leggi le notizie

  • Dieci proposte per migliorare la riforma delle pensioni, Finanzas.com, 26/06/2021 Leggi le notizie

  • FIDE chiede che i lavoratori autonomi in pensione non debbano assumere un dipendente per riscuotere la pensione e continuare a lavorare, autonomosyemprendedor.es, 26/06/2021 Leggi le notizie

  • Sono un imprenditore autonomo, potrò riscuotere il 100% della mia pensione con il nuovo pensionamento attivo? Leggi le notizie

Intervista a Tomás Arrieta, 24h RTVE

Post consigliati:

Scopri tutte le pubblicazioni, i riassunti delle sessioni e altri documenti relativi all'attività di questo forum:

  • Conde-Ruiz, JI e CI González (2021). "Il processo di invecchiamento in Spagna". Studi sull'economia spagnola - 2021/07. Fedea. 

https://documentos.fedea.net/pubs/eee/eee2021-07.pdf

  • Conde-Ruiz, JI e CI González (2018). «Modello pensionistico europeo: Bismark o Beveridge ?. Documento di lavoro - 2018/01. Fedea.

https://documentos.fedea.net/pubs/dt/2018/dt2018-01.pdf

  • Conde-Ruiz, JI, González, CI (2016). Da Bismarck a Beveridge: l'altra riforma delle pensioni in Spagna. SERIE 7, 461–490 (2016)

https://link.springer.com/article/10.1007/s13209-016-0148-3

  • No all'obsolescenza programmata

TOMÁS ARRIETA (12 AGO 2012 - 00:00 CEST)

https://elpais.com/economia/2012/08/10/actualidad/1344613180_247307.html

  • Il nuovo vitale artimetico del lavoro

TOMÁS ARRIETA, IÑAKI ORTEGA CACHÓN (25 FEB 2021 - 07:09 CET)

https://cincodias.elpais.com/cincodias/2021/02/24/opinion/1614171514_842828.html

  • Quando il DNI mente

TOMÁS ARRIETA, EVA MARÍA BLÁZQUEZ, JOSÉ A. HERCE (12 MAGGIO 2021 - 07:18 CEST)

https://cincodias.elpais.com/cincodias/2021/05/11/opinion/1620745372_406934.html

Direttore del gruppo

Tomas Arrieta Carrillo

Professore Onorario presso l'UCM e Presidente della Fondazione AGE. Membro del Consiglio Accademico di Fide.
Coordinamento accademico: Bianca Betlemme e Victoria Dal Lago

Contatti

Compila il modulo e qualcuno del nostro team ti contatterà a breve.