es Español

fondazione Fide e l'Associazione notarile della Catalogna firmano un accordo di collaborazione per promuovere la ricerca su diritto e affari in Catalogna

"Obiettivo dell'accordo è svolgere congiuntamente attività di formazione, consulenza e ricerca, o di qualsiasi altra natura, a vantaggio di entrambe le parti"

Barcellona, ​​​​29 settembre 2022-. Il Collegio Notarile della Catalogna e FIDE, la Fondazione per la ricerca sul diritto e le imprese, hanno firmato oggi un accordo di collaborazione con l'obiettivo di promuovere la ricerca sul diritto e gli affari in Catalogna. In questa linea, l'accordo ha come scopo principale impostare canali per lo svolgimento congiunto di attività di formazione, consulenza e ricerca, o di qualsiasi altra natura, in materie di interesse di entrambe le istituzioni.

L'accordo, che entrerà in vigore oggi e avrà durata indeterminata, potrà prevedere, tra le altre, attività quali corsi, congressi, workshop e sessioni; conduzione di studi e progetti di ricerca; o consulenza reciproca e scambio di informazioni o documentazione.

Giuseppe Alberto Marino, decano dell'Associazione notarile della Catalogna e Cristina Jimenez, presidente di FIDE, hanno firmato l'intesa questa mattina presso la sede collegiale, dove questo pomeriggio si tiene la seduta”Organi di amministrazione e sicurezza informatica”, con la partecipazione di entrambi e di Carlos López Blanco, presidente della Fondazione ESYS e avvocato statale in aspettativa, e José M. Rojí, partner di Cms-Albiñana & Suárez de Lezo, arbitro e mediatore.

Sul Collegio Notarile della Catalogna

El Collegio Notarile della Catalogna è l'ente che integra e rappresenta, come ente di diritto pubblico, tutti i notai che esercitano la professione nel territorio catalano. Il Collegio di Catalogna ha 491 uffici notarili delimitati. I notai svolgono una funzione pubblica di grande importanza basata fondamentalmente su due principi fondamentali: garantire la certezza del diritto ai cittadini e far rispettare la legalità nei negozi giuridici della vita civile e commerciale.

su FIDE

La Fondazione per la ricerca sul diritto e le imprese (Fide) è un progetto collettivo nato all'interno della società civile con una vocazione ben definita: essere luogo di incontro tra imprese, pubblica amministrazione e liberi professionisti. Ogni anno, Fide organizza più di 300 forum e dibattiti che forniscono una conoscenza diretta delle risoluzioni, dei regolamenti o delle questioni che emergono quotidianamente nell'ambiente giuridico-imprenditoriale e delle conclusioni a cui si arriva, il che consente a tutti i partecipanti non solo di avere un'approssimazione diretta al questioni più rilevanti del mondo giuridico economico, ma anche discuterle tra loro con conoscenza diretta delle opinioni dei loro autori.

Se l'articolo è stato interessante per te,

Ti invitiamo a condividerlo sui Social Network

Twitter
LinkedIn
Facebook
E-mail

Lascia un commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Contatti

Compila il modulo e qualcuno del nostro team ti contatterà a breve.