es Español
Maribel Gilsanz mostra virtuale

IL LOOK
Mostra virtuale Fide

Maribel Gilsanz Otero

 

il mio rapporto con Fide
 

 
Questa è la mia prima mostra virtuale e sono felice che sia presente Fide. Il linguaggio non può spiegare tutto. Difficile esprimere di cosa si tratta Fide per me. Più che una fondazione, a volte mi sembra un essere vivente. Un'amica generosa con il suo tempo di riflessione condivisa, che ti fa stare sempre bene, che ti mette in contatto con l'attualità da un punto di vista arricchente e che ti avvicina ai buoni amici. Un centro di pensiero che favorisce la trasmissione e lo scambio di conoscenze con uno spirito positivo e molto umano.
 
il mio primo lavoro a Fide doveva insegnare un laboratorio di degustazione letteraria, un laboratorio di scrittura. Con il suo acronimo, ho pubblicato storie nella sua raccolta di Libri di storia Fide, a cura di Almuzara. Recentemente ho partecipato con testi nel loro Riflessioni della società civile. In tutte queste occasioni, la scrittura è stata il modo per affrontare i problemi. Ora, attraverso questa mostra, mostro il mio lato visivo, l'altra metà creativa, in costante comunicazione con quella letteraria. Tutto parte dalla stessa esigenza di espressione e comunicazione.
MARIBEL GILSANZ OTERO
 
Scrittore e artista visivo nato a Navalmanzano (Segovia). 
Autore dei romanzi Autoritratto postale, a cura di Isla del naufrago; Y
Doppio o niente y Il punto invisibile, edito martedì dalla Tertulia.
La sua opera letteraria è stata inclusa in numerose antologie e pubblicazioni collettive in Spagna e negli Stati Uniti, come Campo Agramante, dalla Fondazione Caballero Bonald; Sfere femministe, dal dipartimento di lingue moderne della Western Kentucky University; Segovia nera, della casa editrice Derviche; o diverse raccolte di storie Fide, a cura di Almuzara…
Insegna corsi di creazione letteraria presso il Consorzio KIIS e laboratori di scrittura creativa in diversi centri. Partecipa a recital, coordina incontri e consiglia mostre.
La sua opera plastica è stata esposta a Ciudad Rodrigo (Salamanca). E in diverse zone di Segovia, come il Palacio Quintanar; Ex. Presa sala 2, al VI incontro delle donne che trasformano il mondo; biblioteca inopportuna; e la sala espositiva La Alhóndiga.
I suoi collage hanno illustrato lavori editoriali di numerosi autori.

Immagini da raccontare

* | END: WEB_VIDEO | *
Le immagini mi rilassano e mi disturbano. Vedo i chioschi come isole piene di tesori che finiranno inevitabilmente nel contenitore di carta. Resisto che questo è il loro destino. Recupero tutti i "gioielli" che posso. Una rivista specializzata, un settimanale, una brochure, qualsiasi carta che mi capita tra le mani può farmi ossessionare a lungo fino a quando decido di giocarci. O meglio, finché non decide di giocare con me.
 
Nei collage faccio numerosi riferimenti al mondo dell'arte. Scegliere quelle citazioni è il mio modo di dialogare con quei ritagli in un mondo immaginario. Mescolo le immagini per offrire una possibilità narrativa.
 
Da spettatore, col senno di poi, mi ritrovo spesso a fare interpretazioni legate alla mia vita, come se stessi involontariamente svelando la mia biografia. Nella parola biografia includo esperienze, letture, desideri, paure, sogni ...
 
Ho intitolato Biografia involontaria una mostra che raccoglieva collage di serie diverse, perché quel punto esperienziale, consciamente o inconsciamente, emerge frequentemente.
 
La serie a cui sto lavorando ora è intitolata Dopo darwin. Questi lavori si basano su una riflessione sul nostro modo di vivere e sul rapporto con la Natura. Una farfalla svolazzante, il simbolo per eccellenza della trasformazione, può cambiare il mondo. Le diverse specie sono in continua interazione. Con queste idee come ispirazione, ho iniziato a creare personaggi con elementi provenienti da vari campi. Vivono in un luogo fantastico dove la legge del più forte non è quella che decide la sopravvivenza, ma il grado di tenerezza e sensibilità. Cosa penserebbe Darwin?
COLLEZIONE
1. S / T. Collage manuale su carta. 30 x 40 cm. 2017

Prezzo: € 300
 
2. S / T. Collage manuale su carta. 70 x 50 cm. 2017

Prezzo: € 500





3.
Il futuro dell'origine, 1
. Collage manuale su carta. 50 x 50 cm. 2017

Prezzo: € 400

4. Il futuro dell'origine, 2. Collage manuale su carta. 50 x 50 cm. 2017

Prezzo: € 400

 
5. Il futuro dell'origine, 3. Collage manuale su carta. 40 x 30 cm. 2017

Prezzo: € 300
VENDUTO








6.
Il futuro dell'origine, 4
. Collage manuale su carta. 40 x 30 cm. 2017


Prezzo: € 300
7. La complessità del paradiso, 4. Collage manuale su carta. 50 x 50 cm. 2017

Prezzo: € 400

 
8. S / T. Collage manuale su carta. 50 x 50 cm. 2019

Prezzo: € 400

 
9. S / T. Collage manuale su carta. 40 x 30 cm. 2019

Prezzo: € 300








10. S / T. Collage manuale su carta. 40 x 30 cm. 2019

Prezzo: € 300

 
11. Dopo Darwin, 20. Collage manuale su carta. 100 x 70 cm. 2020

Prezzo: € 800

 
12. Dopo Darwin, 10. Collage manuale su carta. 40 x 30 cm. 2020

Prezzo: € 300
13. Dopo Darwin, 5. Collage manuale su carta. 40 x 50 cm. 2020

Prezzo: € 350

 
14. Dopo Darwin, 16. Collage manuale su carta. 40 x 30 cm. 2020

Prezzo: € 300
 
15. Dopo Darwin, 14. Collage manuale su carta. 50 x 50 cm. 2020

Prezzo: € 400



Tutti gli articoli della collezione sono in vendita.
Se sei interessato ad acquistare uno dei collage, contattaci cliccando qui:

 
Non dimenticare di specificare il nome del collage.
 
Biografia involontaria
* | END: WEB_VIDEO | *

CONTATTA L'AUTORE

Contatti

Compila il modulo e qualcuno del nostro team ti contatterà a breve.